Fabio Turcheschi

Articolo:   23 di 174

Biografia

Fabio Turcheschi, fiorentino, classe ‘73, è architetto e dottore di ricerca in Storia dell’architettura.

Da tempo affianca al concreto e rigoroso esercizio della professione una corroborante attività accademica presso la Facoltà di Ingegneria di Firenze con lezioni ex catedra e correlazioni di tesi.

La passione per la storia dell’architettura lo conduce spesso a lavorare nei campi del restauro (ponte sospeso di villa Paolina a Sesto Fiorentino), del riuso (parco minerario di Gavorrano) e del risanamento (immobili storici di vari ordine e grandezza in area toscana), senza tuttavia disdegnare incursioni nel campo del design (mobili e sistemi su misura per committenze private) e sui temi della progettazione a grande scala (vincitore del concorso internazionale per la riqualificazione di via Colombo a Follonica; partecipazione al progetto vincitore di Urban Promo 2010 perla riqualificazione del Macrolotto Zero di Prato; vari altri progetti urbanistici).

Fabio Turcheschi: Cosmographic

Simulazione di posa.

cosmographic-fabio-turcheschi

“La texture, complessa e articolata, è frutto della rielaborazione della celebre carta Universalis Cosmographia composta da Martin Waldseemüller nel 1507 e rappresentante il planisfero. In una vista d’insieme l’assemblaggio casuale dei pezzi, liberamente collocabili ed orientabili indipendentemente l’uno dall’altro, ricorda un marmo prezioso, con venature e intarsi di lapislazzuli. Da vicino ogni grafica evoca una piccola storia di scoperte, viaggi e promesse di un’altra epoca.”

Fabio Turcheschi

Cosmographic: la candidatura di Fabio Turcheschi per il concorso Create Your Tile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *