Petra Börner

Articolo:   6 di 174

Biografia

Petra è cresciuta in Svezia negli anni ’70 con il sogno di diventare un artista, traendo ispirazione dal suo bisnonno, pittore e fotografo con idee imprenditoriali. Cresciuta in una famiglia di medici, ha ottenuto il suo primo incarico come illustratore per riviste mediche. Il bisturi e le funzionalità ago nei suoi processi.

Si è trasferita a Stoccolma ed ha guadagnato abilità assistendo illustratori e con la voglia di impegnarsi con l’arte dei nuovi media che la ha portata a Londra dove è stato accettata alla St Martin per studiare moda.

Proseguendo come illustratrice ha iniziato ottenendo commissioni da pubblicazioni di design-led come Elle e Vogue.

Dopo la laurea ha lavorato con Sherald Lamden (Seraph), con un occhio di riguardo verso arte, musica e moda.

Ha creato una propria etichetta di abbigliamento femminile e come direttore creativo ha realizzato la sua vera passione per l’arte iniziando ad esporre in mostre quali The National Portrait Gallery e Claire de Rouen.

Il suo lavoro ha suscitato interesse attraverso il suo abile, caldo e audace carattere eccentrico, ispirato da un patrimonio di hands-on artigianale.

La pluripremiata illustratrice ha collaborato con case di moda tra cui Clements Ribeiro per Cacharel, Louis Vuitton e Aquascutum.

Ha creato copertine di libri, tra le quelli la trilogia di “Fifty Shades of Grey” ed i suoi disegni sono presentati attraverso collaborazioni con retailers come Crate & Barrel, Heals and The V&A.

Maggiori informazioni: petraborner.com

Petra Börner: Magnetic Lady

Simulazione di posa.

magnetic-lady-petra-borner

“Magnetic Lady è un disegno audace, nitido e sicuro di sé nel conservare il sentimento scandinavo dell’opera di Petra Börner. Il disegno trae origine da un’opera d’arte ritagliata su carta, adattata in un disegno che può essere facilmente ripetuto, rimanendo comunque dinamico, come in un’unica piastrella. Quando posato in sequenza il disegno nasconde/crea una figura astratta al centro di una serie di curve fluide, onde ed elementi stroboscopici simili a fiamme. Il carattere di ‘Magnetic lady’ s’ispira ai disegni egizi che ritraggono una silhouette di una donna ed è pensato come portafortuna. La sensazione comica o forse la timidezza leggermente ritrosa aggiungerebbero un elemento giocoso all’interno dell’ambiente residenziale o carisma a un bar, un atrio o un ufficio rispecchiando persone che interagiscono e chiacchierano all’interno dello spazio.”

Petra Börner

Magnetic Lady: la candidatura di Petra Börner per il concorso Create Your Tile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie correlate

Lindsey Lang

Lindsey Lang’s project from United Kingdom for Create Your Tile competition.

Continua


Cherif Morsi

La candidatura di Cherif Morsi per il concorso Create Your Tile.

Continua


Brooks Atwood

La candidatura di Brooks Atwood per il concorso Create Your Tile.

Continua