Peter Halley

Autori:   4 di 15

Prototipi:  Prototype PH  

La pittura geometrica di Peter Halley, caratterizzata da relazioni tra figure ricorrenti da lui chiamate “celle” e “prigioni”, riflette la crescente geometrizzazione degli spazi sociali in cui viviamo. Ha tenuto temporanee e installazioni in America ed Europa, e le sue opere sono esposte in musei come il Whitney Museum of American Art, il Solomon R. Guggenheim Museum e il Museo di Arte Contemporanea di Tokyo.
È stato a lungo docente universitario e critico d’arte, e per dieci anni ha pubblicato l‘influente rivista di cultura indipendente index magazine.