Krizia

Autori:   9 di 15

Prototipi:  Prototype MM  

Mariuccia Mandelli, Krizia (un nome preso a prestito dal dialogo di Platone sulla vanità femminile) alla sua prima sfilata a Palazzo Pitti, si aggiudicò il premio Critica della moda.
La sua era una moda fatta di ricerca, creatività, progetto e design, fondato su una nitida geometria, ma anche ricco di riferimenti e preziosismi.
Ogni collezione di Krizia nasceva sotto il segno di un animale portafortuna, in un crescendo di aggressività e in una sorta di giungla, diventata un rito: lo zoo di Krizia.
Ricorrente anche l’influsso dell’arte moderna e contemporanea, la ricerca di nuovi materiali ed il suo famoso plissé.
Commendatore della Repubblica Italiana, ha ricevuto numerosissimi premi internazionali e le sono state dedicate mostre da alcuni dei più prestigiosi musei quali il Musée des Arts et de la Mode, Parigi; il Guggenheim Museum, New York; il Museo di Arte Contemporanea, Tokyo.